Trattamenti e applicazioni


Termoablazione

Trattamento

La temoablazione con radiofrequenza è una tecnica mini-invasiva che rende possibile l'ablazione parziale o completa di tumori maligni nei vari distretti corporei dell'organismo.

La tecnica si attua con l'introduzione sotto guida radiologica (TC, Ecografia o RM) di uno o più aghi al centro del tumore.  L'ago (Fig. 1) , collegato ad un generatore di radiofrequenza (Fig. 2) , emette una radiazione elettromagnetica in grado di trasmettere elevate quantità di energia che distrugge i tessuti circostanti attraverso il calore.

Nell'ultimo decennio questa tecnica è stata sviluppata nel trattamento dei tumori maligni del fegato con risultati soddisfacenti.  Nella Sezione di Radiologia Interventistica dell'Ospedale Oncologico di Cagliari si è perfezionato negli ultimi anni il trattamento con le radiofrequenze (RF) di tumori localizzati in sedi extraepatiche, in particolare nel polmone, nel mediastino, nella pelvi, nel rene, nel surrene e nell'osso, sia a livello vertebrale che extravertebrale.

Di seguito vine presentata la tecnica di termoablazione polmonare con radiofrequenze di una metastasi da tumore del colon.

 

 

 

 


PER VISUALIZZARE IL VIDEO E' NECESSARIO CONSENTIRE I COOKIE
Note Legali | Tutela della privacy | Cookie policy | Contatti